Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Menu Chiuso
MENU
Logo IPSO

Istituto di Psicologia Somatorelazionale

Fondato e diretto da Luciano Marchino

"ESSERE FELICI": NOVE CONFERENZE IN BIBLIOTECA

09 Novembre 2015

“ESSERE FELICI”: NOVE CONFERENZE IN BIBLIOTECA


IPSOIstituto di Psicologia Somatorelazionale, in collaborazione con SBMSistema Bibliotecario di Milano, organizza e promuove un ciclo di nove conferenze che si terranno quest’inverno in tre diverse biblioteche milanesi: Oglio, Crescenzago e Quarto Oggiaro. Ogni conferenza avrà un titolo diverso dall’altra e sarà tenuta da un differente oratore, ma tutte verteranno su un tema quanto mai attuale e al tempo stesso sfuggente e ineffabile: “Essere felici”.
La felicità è uno stato dell’essere che per ognuno di noi – e per ciascuno in momenti diversi della propria vita − può avere molteplici sfumature: dalla serenità all’appagamento, dall’eccitazione all’ottimismo, dalla soddisfazione all’assenza di bisogni…
Fin dai tempi antichi l’uomo si interroga su questi temi, e nel corso dei secoli, l’idea di felicità ha subito il condizionamento del clima sociale e culturale dominante: in altri termini si tratta di un concetto che varia con il variare della propria visione del mondo.
Per lo stesso motivo, esistono probabilmente tante felicità quante sono le regioni sul pianeta terra.
Tuttavia, è possibile identificare un filo conduttore che tenga insieme tutte queste concezioni e sfumature di felicità? Al di là delle epoche, delle culture e delle latitudini? Un “essere felici” che tragga origine dall’essenza dell’uomo, dalla sua anima incarnata nel corpo?
Le conferenze proposte dagli psicologi e dai counselor che fanno riferimento a IPSO indagano questi temi, stimolano domande e cercano risposte possibili.


La Psicologia Somatorelazionale – fondata in Italia da IPSO – integra la teoria reichiana e bioenergetica, che si basa sull'identità funzionale tra corpo e mente, con l'approccio umanistico rogersiano, che sostiene il valore terapeutico della relazione empatica, autentica e di accettazione incondizionata.


Le conferenze si terranno il mercoledì sera alle 20.30, a partire dal 13 gennaio 2016 per nove settimane consecutive.

Questi gli oratori e i titoli dei loro interventi:


Mercoledì 13 gennaio - Biblioteca Oglio

Flavio Panizza: “Respirazione come espressione della vitalità del corpo”. 
Panizza è psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, conduttore di gruppi di pratica bioenergetica.


Mercoledì 20 gennaio - Biblioteca Oglio

Lorella Cantaluppi: “La coppia felice tra vicinanza e ‘giusta’ distanza”.
Cantaluppi è psicologa, psicoterapeuta bioenergetica, conduttrice di gruppi di pratica bioenergetica.


Mercoledì 27 gennaio - Biblioteca Oglio

Marco Di Giovanni: “Le persone non cambiano? 4 modi per far finta di cambiare”.
Di Giovanni è psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, conduttore di gruppi di pratica bioenergetica.


Mercoledì 3 febbraio - Biblioteca Crescenzago

Luciano Marchino: “La pratica bioenergetica come via d'accesso alla libertà e alla gioia”.
Marchino è psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, direttore scientifico IPSO, docente all’Università di Milano-Bicocca e trainer dell’International Institute for Bioenergetic Analysis di New York fondato da A. Lowen.


Mercoledì 10 febbraio - Biblioteca Crescenzago

Roberto Maria Sassone: “Paura della felicità”.
Sassone è psicologo, psicoterapeuta reichiano, docente SIAR (Società Italiana di Analisi Reichiana).


Mercoledì 17 febbraio - Biblioteca Quarto Oggiaro

Luciano Marchino: “La formazione del carattere e l'accesso alla felicità”.
Marchino è psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, direttore scientifico IPSO, docente all’Università di Milano-Bicocca e trainer dell’International Institute for Bioenergetic Analysis di New York fondato da A. Lowen.


Mercoledì 24 febbraio - Biblioteca Quarto Oggiaro

Francesca Scarano: “A spasso tra rabbia e paura: un cammino verso la felicità”.
Scarano è psicologa, psicoterapeuta bioenergetica, conduttrice di gruppi di pratica bioenergetica.


Mercoledì 2 marzo - Biblioteca Crescenzago

Leonardo Moiser: “Come crescono i bambini felici”.
Moiser è psicologo, psicoterapeuta bioenergetico, conduttore di gruppi di pratica bioenergetica.


Mercoledì 9 marzo - Biblioteca Quarto Oggiaro

Giorgio Lavelli: “Chi non si aspetta l'inaspettato... non troverà la felicità”.
Lavelli è counselor somatorelazionale e conduttore di gruppi di pratica bioenergetica.

Biblioteca Oglio
via Oglio 18 (M Corvetto) 


Biblioteca Crescenzago
viale Don Luigi Orione 19 (M Cimiano)


Biblioteca Quarto Oggiaro
via Otranto 7 (passante ferroviario, tram 12 19, bus 40 57)


Contatti: segreteria@biosofia.it  - 346 6973975

Clicca qui per scaricare il volantino delle conferenze