Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Menu Chiuso
MENU
Logo IPSO

Istituto di Psicologia Somatorelazionale

Fondato e diretto da Luciano Marchino

‹‹ BACK

NEWS

I BAMBINI PENSANO ALLA GRANDE

19 Aprile 2016

Incontro con Franco Lorenzoni “I pensieri infantili sono sottili. A volte sono così affilati da penetrare nei territori più impervi arrivando a cogliere, in un istante, l’essenza di cose e relazioni. Ma sono fragili e volatili, si perdono già nel loro farsi e non tornano mai indietro. Così alla maggior parte delle bambine e dei bambini non è concesso il diritto di riconoscere la qualità dei propri pensieri e rendersi conto della loro profondità. A molti non è concesso neppure di arrivare a esprimerli, perché un pensiero che non trova ascolto difficilmente prende forma e respiro”. 
 

Franco Lorenzoni è maestro elementare a Giove, in Umbria. Ha fondato e coordina dal 1980 la Casa-laboratorio di Cenci (cencicasalab.it), un centro internazionale di sperimentazione educativa che ricerca intorno a temi ecologici, scientifici, interculturali e di inclusione. Per questa attività ha ricevuto nel 2011, insieme a Roberta Passoni, il Premio Lo Straniero. Ha pubblicato, tra l’altro, Con il cielo negli occhi, L’ospite bambino, Saltatori di muri, La nave di Penelope, Così liberi mai.


Quando: Martedì 19 aprile 2016 ore 9.30-12.30


Dove: Università di Milano-Bicocca, Edificio U6, Aula Magna P.za dell’Ateneo Nuovo, 1 
 

L’incontro è organizzato dai prof. Ivano Gamelli e Monica Guerra che dialogheranno con l’ospite. 

 

Leggi qui il volantino.