Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

Menu Chiuso
MENU
Logo IPSO

Istituto di Psicologia Somatorelazionale

Fondato e diretto da Luciano Marchino

Archivio immagini

Questi alcuni reperti fotografici che ci aiutano a ricordare le radici dell'Istituto attraverso gli incontri pubblici, le formazioni, i convegni con il pubblico, con amici, maestri, allievi e compagni di percorso.

 

Alexander Lowen e Luciano Marchino Wilhelm Reich Alexander Lowen
Alexander Lowen e Luciano Marchino Un giovane Luciano Marchino in un lavoro di gruppo condotto da Carl Rogers Malcom Brown e Luciano Marchino
Wilhelm Reich Eva Reich Wilhelm Reich e il Cloudbuster
Roberto Sassone e Luciano Marchino Raffaele Ponticelli e Luciano Marchino Teddy Grossman e Luciano Marchino
Alexander Lowen e il gruppo dei bioenergetici italiani Alexander Lowen e un paziente sul cavalletto Emilio Del Giudice
Alexander Lowen e Luciano Marchino Malcom Brown e Luciano Marchino Michael Conant e Luciano Marchino
Carl Gustav Jung Raffaele Ponticelli e Luciano Marchino Carl Rogers
Silja Wendelstadt con Luciano Marchino Raffaele Ponticelli e Luciano Marchino Teddy Grossman e Luciano Marchino
Carl Rogers Jorge Luis Borges Malcom Brown e Luciano Marchino
Alexander Lowen e Luciano Marchino Malcom Brown e Luciano Marchino Michael Conant e Luciano Marchino
Antonio Damasio Jules Grossman Alexander Lowen
Alexander Lowen e Luciano Marchino Michael Conant e Luciano Marchino Silja Wendelstadt con Luciano Marchino
Moshé Feldenkrais Jorge Luis Borges Carl Rogers e Luciano Marchino
Roberto Sassone e Luciano Marchino Un giovane Luciano Marchino in un lavoro di gruppo condotto da Carl Rogers Un giovane Luciano Marchino in un lavoro di gruppo condotto da Carl Rogers